.
Annunci online

  garbage [ Le scopazze più belle del mondo ]
         



Email: garbage.a@libero.it



Musica
Garbage
Blackfield
Gabin
Feist

Lenny Kravitz
Matia Bazar
Mina
Thievery Corporation
Saint German
Gotan Project
Madonna
Cafè del mar
Battisti
Mango
Dido
Eurythmics
Diego Mancino
Santana



Film
Me and you and everyone we know
Guerre stellari
La storia infinita
La meglio gioventù
Amici miei
La finestra di fronte
Lezioni di piano
La bestia nel cuore
Mare dentro
I Goonies
I mostri
Quel che resta del giorno
La grande abbuffata
Frankenstein Junior
Le invasioni barbariche
Ritorno al futuro
Balle Spaziali
Million dollar baby
The ring
The village
The others



Le Perle
"Che schifosa! Un film di e con Angela!" Gere
"Ma dove sta l'Ucraina? Ma tutte 'ste donne da dove vengono??" Vale
"Il quadro è caratterizzato da linee ortopediche" Angela
"Ma ci pensi che in tutta la mia vita non riuscirò mai a guardare la mia schiena con i miei occhi?!" Angela




Libri
La mia famiglia e altri animali, Gerrard Durrel
Il giro del mondo in 80 giorni, GIulio Verne
Blade Runner, Philip K. Dick
La storia infinita, Michael Ende
Il gabbiano Jonathan Livingston, Richard Bach
La storia, Elsa Morante
Gli indifferenti, Moravia
Cent'anni di solitudine, Marquez
L'uomo che leggeva romanzi d'amore, Sepulveda



Hobbies
Correre in bici
Andare al cinema
Prendere l'aperitivo in piazza
Dormire
Collezionare cataloghi
Scrivere racconti


Locations of visitors to this page











7 maggio 2007

Data - da definire- lì Milano

Ai Sigg. condomini tutti.

 

Via xxxxxx

 

Oggetto: Assemblea di condominio persa.

 

 

Con la presente volevamo informare i nostri condomini di alcune circostanze sgradevoli accadute all’interno del nostro amato palazzo.

Purtroppo non siamo riusciti a partecipare all’assemblea di condominio tenutasi recentemente, ma lo studio e il lavoro non ci danno molto spazio a qualsiasi altro tipo di attività.

In primo luogo volevamo sottolineare che i coniugi B., che vivono sopra di noi, fanno rumori molesti alle tre del mattino. Non solo passi pesanti ma anche rumori di qualcosa che scorre e rotola, come fosse un triciclo, si sentono ininterrottamente tutte le sere fino a tardi.

Sempre i coniugi B. ci hanno dato il buongiorno qualche tempo fa rovesciando del vino sui nostri panni appena lavati e stesi fuori ad asciugare. Noi però, che sorvoliamo su certe cose, abbiamo sorriso e chiuso l’argomento all’istante, andando a rifare completamente la lavatrice. Notando però la precisione e la pignoleria dei condomini, riteniamo corretto sottolineare anche questo.

Un altro avvenimento, paragonabile alla puntata più brutta di X-files (chissà quanti coglieranno il riferimento culturale), è accaduto proprio sul nostro pianerottolo alcune settimane fa. Aprendo la porta ci siamo ritrovati davanti un sacchetto di immondizia abbandonato al suo destino, solo al freddo e al gelo. Per i più curiosi e detective della palazzina che si divertono a scoprire chi ha fatto che cosa, vi informiamo che nel sacchetto c’erano scatole di cibo per gatti. Parte la caccia al malato di mente. Noi intanto teniamo buoni rapporti con la neuro e qualche associazione per il sostegno di malati mentali. Ci chiediamo com’è che la gente non abbia niente di meglio da fare.

Ci sentiamo inoltre perseguitati ogni volta che usciamo a buttare l’immondizia giù in cortile: mille occhi puntati addosso di gente appostata dietro le finestre e le tendine. Perché la gente qua si apposta sul serio: più volte ci hanno fermato ancora sulla soglia della porta.

Continuando il discorso sull’immondizia, che sembra il fulcro e l’argomento più importante della vita di molti qua dentro, volevamo sapere con che criterio scientifico si capisce di chi siano i sacchetti della spazzatura buttati. Se un criterio esiste, e vi preghiamo di farcelo sapere al più presto, noterebbero tutti che i nostri sono pieni di mozziconi di sigaretta. Non buttiamo niente dal nostro balcone, su questo i coniugi F. (che abitano sotto di noi, ndr) dovrebbero dormire sonni tranquilli.

Che sia colpa dei signori che abitano sopra di noi? Quelli del vino, dei rumori e forse pure del gatto?

 

 

Disponibili per qualsiasi chiarimento, vi porgiamo i nostri più distinti saluti.

 

 

Silvia G. ………….…….…...

Adriano L. ……….……………

Angela M. ….……….….……..

Roberta Q. .……………………




permalink | inviato da il 7/5/2007 alle 21:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa


sfoglia     febbraio        giugno
 


Ultime cose
Il mio profilo




AVVERTENZE PER L'USO

Beppe Grillo
Corrado Guzzanti
Castle Rock Forum
Selvaggia Lucarelli
Adci
Sabina Guzzanti
Marco Paolini
Blob
Luca Viscardi
Stefano Bollani

MuZical Prostitute
Larvotto
ConsorzioManzetti
Boutique Al Sole
Paciugo
Il Trimone
Gattònico
Cristina
Vittorio
avreivoluto
Tr3
solonellamiamente

bloggafous
Ombra
sonopazzo
marmax
lahaine
reiko
Picqua
ilblogdibarbara
hellsnymph
Irlanda
principessalea
leporelli
lapegiulia
lucabagatin
oblomov
Nicola
Myriam
Dinodrillo
debosciato team
cp
Patamelieblog
scartissue
WANNAdeiMIRACOLI
oberoff
NadirMotel
anarchic
gattopesce
Bifidus
mappotto
camomillo
ilgattodiFerrara
grappolidicocco
VERTIGO
creep
codadilupo
sagredo


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom